Avviso pubblico “POR FESR, Teatri, librerie e cinema verdi e digitali” della Regione Lazio

//Avviso pubblico “POR FESR, Teatri, librerie e cinema verdi e digitali” della Regione Lazio

Avviso pubblico “POR FESR, Teatri, librerie e cinema verdi e digitali” della Regione Lazio

La Regione Lazio ha emanato l’Avviso pubblico “POR FESR, Teatri, librerie e cinema verdi e digitali”  (POR FESR Lazio 2014 – 2020 – Azione 3.5.2 e Azione 4.2.1). Potranno presentare richieste di finanziamento teatri, librerie indipendenti e sale cinematografiche presenti nel Lazio.

Gli obiettivi dell’Avviso sono Obiettivi: “Rafforzare la competitività dei teatri, delle librerie indipendenti e dei cinema del Lazio, favorendo un’attività più rispettosa dell’ambiente e l’adozione di tecnologie digitali anche in grado di ampliare la customer experience degli spettatori e fruitori”, spiega l’Avviso

Le PMI che decideranno di partecipare potranno farlo scegliendo uno o entrambi le tipologie di interventi, ricordando che potranno presentare solo una richiesta di finanziamento sul relativo avviso, ovvero:

  • TIPOLOGIA A: Investimenti per l’adozione di tecnologie digitali (inclusi i canoni iniziali di nuovi servizi erogati in modalità “Software as a Service”)
  • TIPOLOGIA B: Investimenti per l’efficienza energetica come risultanti da una Diagnosi Energetica Semplificata (DESE) o relativi ad uno o più Investimenti Standardizzati, il costo della Diagnosi Energetica stessa

SCADENZA – Compilazione del formulario su GeCoWEB: dalle ore 12 dell’8 gennaio 2020 e fino alle ore 12 del 16 marzo 2020, salvo chiusura anticipata dei termini per esaurimento delle risorse.

Invio delle domande tramite PEC: dalle ore 12 del 31 gennaio 2020 e fino alle ore 18 del 23 marzo 2020, salvo chiusura anticipata dei termini per esaurimento delle risorse

LE RISORSE STANZIATE
L’Avviso ha una dotazione finanziaria di 3 milioni di euro, di cui 2 a valere sull’azione 3.5.2 (digitalizzazione) e 1 sull’azione 4.2.1 (efficienza energetica) del POR FESR 2014-2020.

Le risorse complessive sono riservate:

1 milione ai teatri (inclusi multisala);
1 milione alle librerie indipendenti;
1 milione alle sale cinematografiche (incluse multisala).
È prevista inoltre una quota pari al 20% della dotazione per le MPMI ubicate in uno dei Comuni ricadenti nelle Aree di Crisi Complessa della Regione Lazio.

LA SCHEDA RIASSUNTIVA

PER TUTTE LE INFORMAZIONI SULL’AVVISO PUBBLICO DELLA REGIONE LAZIO CLICCA QUI

 

By |2020-01-22T12:41:33+00:00gennaio 22nd, 2020|News|Commenti disabilitati su Avviso pubblico “POR FESR, Teatri, librerie e cinema verdi e digitali” della Regione Lazio